mercoledì 4 dicembre 2013

#TombolaDellAvvento Giorno n.4 - Decorazioni natalizie con vecchi CD


Buongiorno a tutti!

E' già il quarto giorno della #TombolaDellAvvento. Come vola il tempo!




E oggi, che è stato estratto il numero 10, sono io a tenervi compagnia con il mio post in tema natalizio... :)

Già dal titolo l'avrete capito, e comunque, per chi mi conosce, non sarà stato difficile immaginare che riciclo e stoffe l'avrebbero fatta da padrone! ;)

Vi voglio proporre, infatti, delle decorazioni fatte con vecchi cd per abbellire la casa o, perché no, anche l'albero di Natale.


L'idea mi è venuta mentre preparavo la creazione per l'Eco Craft Tour di novembre, ed ora vi spiegherò come realizzarla.

Vi serviranno:

- Un vecchio Cd o un Dvd
- Pannolenci di vari colori (a seconda del soggetto scelto)
- Filo in tinta
- Materiale da cucito (ago e filo, ditale, forbici e forbicine, spilli...)
- Nastrino lungo circa 30 cm
- Colla a caldo
- Bottoni colorati di varie misure

1) Per prima cosa fate passare il nastro nel foro centrale del cd e fermatelo con un nodo.




2) Poi ritagliate dal pannolenci due cerchi grandi quanto il cd + 5 mm di margine (vedi punto n. 1 del tutorial shopper porta-bottiglia con fondo rigido).

3) A questo punto decorate i due cerchi con dei motivi natalizi creati con pannolenci e bottoni (o tutto ciò che desiderate).
Io ho scelto un pupazzo di neve e un albero di Natale.

In pratica ho ritagliato dal pannolenci le sagome dei soggetti e dei particolari, e li ho incollati alle basi circolari di pannolenci con la colla a caldo.
I bottoni decorativi li ho cuciti, e gli altri particolari sono stati ricamati.






4) Una volta terminata la fase decorativa, fate una sorta di sandwich composto da un cerchio di pannolenci + cd + l'altro cerchio di pannolenci; date un punto di colla a caldo per fermare il tutto e poi chiudete l'apertura cucendo il perimetro dei cerchi con il punto festone rado.

Attenzione, però, perché nei punti dove avete applicato gli altri strati di pannolenci con la colla a caldo, il tessuto è duro e si rischia di rompere l'ago.
Se usate un ago sottile sarà più facile cucire.

Metodo alternativo: se non siete capaci di cucire o non avete tempo, potete unire i due cerchi di pannolenci con la colla a caldo.

Ed ecco qui la decorazione pronta, in tutto il suo splendore! :)
Che modestia... ;)




Come vi dicevo, sull'altro lato ho voluto creare un piccolo albero di Natale... eccolo.




Spero che questo progetto vi sia piaciuto e che decidiate di realizzarlo anche voi.

E mi piacerebbe vedere le vostre versioni. Vi va di mandarmi il link della foto nei commenti di questo post?
Li aspetto!

Vi ricordo anche che domani ci sarà la quinta puntata della #TombolaDellAvvento, non mancate!

A presto :)

Chiara




14 commenti:

  1. Che carine!!! Con tutti i CD rovinati che non oso buttare ecco cosa posso fare (oltre alla rima!).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^-^ Grazie! Sì... anche io, non sai quanti ne ho... per ora alcuni li ho perfino portati in cantina.

      Elimina
  2. Cara Chiara,
    sei sempre fantasiosissima ^-^ veramente carino questo addobbo natalizio
    sono curiosa di vedere i tuoi prossimi post ...
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emanuela, ti ringrazio tanto! :)

      Dai, allora spero di stupirti con effetti speciali... ;)

      Elimina
  3. Simpatica questa idea! Se collaborano proverò a far fare questo lavoretto alle mie due bimbe!
    Ciao Lena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lena! :) Dai, che bello... poi se ci riuscite pubblichi le foto?

      A presto!

      Elimina
  4. bella idea!!! Devo vedere se ho qualche cd inutilizzabile ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) Grazie! Dai, dai che qualche cd vecchiotto c'è sempre... io però partivo avvantaggiata perché negli anni abbiamo tenuto quelli delle riviste di settore che arrivavano al lavoro... ;)

      Elimina
  5. Quest'anno non decoro, perchè passerò il Natale al caldo....ma me lo segno per il prossimo anno. Ho un sacco di CD che mi spiace buttare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, allora ti auguro una bella vacanza, Paola. Beata te! Anche io amo il caldo! :)

      Elimina
  6. Ma che artista! Graziosissimi!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento! :)

Se vuoi ricevere via e-mail i nuovi commenti a questo post, basta selezionare la voce "Inviami notifiche".

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...