martedì 18 aprile 2017

Bomboniere per la Pasqua

E anche la Pasqua è passata...
 
Quest'anno ho trovato un modo carino per confezionare qualche ovetto di cioccolato da regalare ai nipoti.
 
 
Confezionare regali con i tovagliolini di carta
 
 

giovedì 30 marzo 2017

Biscotti con farina di mais, granella di mandorle e pepite di cioccolato

Oggi torno con una ricetta, anche se avevo in mente di pubblicare almeno un tutorial ma devo ancora mettermi all'opera. Quindi per il momento approfittatene per preparare la merenda! :)
 
Avevo da parte una ricetta trovata sul sito Cooker.NET (tra le migliaia ancora da testare!) per dei biscottoni per la colazione, ma il primo tentativo non mi aveva convinta del tutto, quindi ho apportato qualche modifica qua e là ed ora questi biscotti sono pronti per affrontare il controllo qualità dell'ora di merenda. 
 
Eccoli qui, pronti per essere addentati da due non più troppo piccole bocche fameliche.
 
 

giovedì 16 marzo 2017

Memory di stoffa fatto a mano (dal progetto cucIMPARA)


Quando i miei figli erano più piccoli, e il tempo disponibile per cucire o "craftare" era ridotto ai minimi termini, non riuscivo comunque a mettere a freno la fantasia e la voglia di fare.
Avrei voluto fare mille cose, e magari le cominciavo senza riuscire a portarle a termine.

E così oggi mi ritrovo con "qualche" lavoro ancora in progress che un po' alla volta sto ultimando.
Che soddisfazione!!! :)

Questa volta è stato il turno del memory di stoffa che avevo iniziato grazie al progetto cucIMPARA di Linda.


regalo fai da te per bambini

lunedì 5 dicembre 2016

Morbido cuscino in stile country "Home Sweet Home" e cornice shabby chic

C'era una volta una mamma di nome Chiara, che amava tanto, ma proprio tanto cucire e creare oggetti con i più disparati materiali, o magari trasformarli in modo che cambiassero proprio "faccia"...
 
Nella sua testa c'era un continuo via-vai di idee, progetti, voglia di fare, anche se di tempo ne aveva poco, perché i suoi bambini erano ancora piccoli e quindi avevano tanto bisogno di lei.
Succedeva così che Chiara si buttasse comunque a capofitto in qualche nuova "impresa", salvo poi accorgersi di non poterla portare a termine in tempi umanamente accettabili! :-D
 
Una di queste imprese fu il Pif a cui fu felice di partecipare, entusiasta all'idea di poter mettere mano alle sue stoffe per realizzare qualcuna delle idee che erano stato appuntate in una delle tante agende che abitavano (e abitano tutt'ora!) nella sua casa e nella sua borsa.
 
Ma, come era prevedibile, il tempo passò, e Chiara venne risucchiata nella vita di tutti i giorni, anche se spesso ripensava a quell'impegno preso e a cosa avrebbe voluto cucire con tanta dedizione per le amiche che avevano aderito con entusiasmo al gioco del Pif.
 
La prima busta fu spedita. Era per Sara.
 
Rimaneva la sorpresa per Cristina. E, finalmente, dopo una trepidante attesa, anche quella fu inviata.
 
E vissero tutti felici e contenti!!! :-D
 
A parte gli scherzi, sono felice di potervi finalmente svelare cos'ho preparato per Cristina, che ringrazio per la pazienza che ha avuto e per aver apprezzato tanto le mie creazioni.
 
Sono felice! :-)
 
Il primo pensiero che ha trovato nella scatola è stato un morbido cuscino in stile country con la scritta "Home Sweet Home" ricamata a mano.
 
 
Cuscino in stile country ricamato a mano
 

giovedì 17 novembre 2016

Sottotazza di stoffa

 
Brrr! Che freddino oggi...
 
A metà pomeriggio non ho resistito e mi sono preparata una tisana bella calda e aromatica. Se aveste potuto sentire che buon profumo...
Cannella, mela, zuccherini a forma di fiocchi di neve... un anticipo di Natale!


Idea regalo per Natale sottotazza di stoffa fatti a mano
 
 

Allora ne ho approfittato per usare il mio sottotazza con le casette, uno dei prototipi che tengo per me. Anche se, a dire il vero, è una stoffa talmente carina che mi viene voglia di farne altri per lo shop su Etsy.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...