mercoledì 12 ottobre 2016

Addobbi a forma di casetta per l'albero di Natale fatti con i tappi dello spumante

E' da un bel po' che non vi regalo un tutorial, vero? :)
 
E allora eccovi un'idea per decorare il vostro albero di Natale, e farlo diventare una specie di villaggio popolato da piccole creature che costruiscono le loro casette in funghetti piccini picciò.
 
Ve li ricordate i portachiavi che avevo fatto decorando i tappi dello spumante?
 
Questi...

Come riciclare i tappi dello spumante

 
Casette con i tappi dello spumante
 

Ecco, purtroppo non tutte le ciambelle escono col buco... e, nonostante tutti gli stratagemmi che avevo adottato per far aggrappare per bene la pittura al sughero, è successo che con lo sfregamento (ad esempio mettendo il tappo in tasca) oppure con una botta presa cadendo o sbattendo contro una superficie dura, il mio povero tappo ha perso parte del colore.
 
Che peccato!!!
Ve lo dico con tutto il cuore: per me è stata una delusione. Però gli esperimenti sui prototipi servono proprio a scoprire se l'idea, oltre ad essere bella, è anche pratica.
Fa parte del gioco.
 
E siccome sono testarda e pazzamente innamorata di queste casette :) ho deciso che non poteva finire così, di lasciarle a far nulla in una scatola.
 
Mi si è illuminata la lampadina guardando le casette innevate, e ho pensato che con poche mosse sarebbero potute diventare delle dolcissime decorazioni.
 
Decorare i tappi non è difficile, ma vi metto qualche dettaglio che potrebbe tornarvi utile:
 
1) Per far aderire meglio il colore ho carteggiato leggermente il tappo;
 
2) Ho passato una mano di fondo gesso (che in realtà, siccome le decorazioni non dovrebbero subire "traumi" da sfregamento o caduta, potrebbe anche non essere essenziale);
 
3) Ho colorato la base e il "tetto" con due colori contrastanti usando la pittura acrilica;
 
4) Con lo stesso colore della base ho fatto dei puntini sul tetto per simulare le verruche (sì, i pallini del famoso fungo a pois si chiamano così; sono andata a controllare su Wikipedia! :-D );
 
5) Ho proseguito disegnando la porta sempre con i colori acrilici;
 
6) Con dei pennarelli a vernice indelebile a punta finissima, colori acrilici e pennellino fine e stuzzicadenti ho disegnato tutti gli altri piccoli dettagli, dall'erba alle finestre, dalle farfalle ai panni stesi, dalla neve allo slittino;
 
7) Una volta asciutti i colori, ho passato una mano di vernice di finitura. A voi la scelta tra quella opaca e quella lucida;
 
8) Per ultimo ho avvitato nel centro del tetto un occhiello di metallo;
 
Spero che queste spiegazioni siano chiare e sufficienti anche senza fotografie, ma se aveste dei dubbi chiedete pure... :)
 
Bene! Una volta che la vostra casetta è pronta munitevi di forbici, un sonaglio, un nastrino in tinta e un pezzo di spago lungo circa 25 cm.

Come creare decorazioni natalizie con i tappi dello spumante


Annodate il nastro alla base dell'occhiello e fare un fiocco.

Decorare l'albero di Natale con i tappi dello spumante


Decorazioni da appendere all'albero di Natale riciclando i tappi dello spumante

 
Successivamente infilate lo spago nell'occhiello, aggiungendo anche il sonaglietto, che fa tanto Natale...

Riciclare i tappi dello spumante per fare decorazioni natalizie

 
Annodate tra loro le estremità dello spago e la vostra decorazione è pronta per far bella mostra di sé sull'albero! :)

Decorazioni natalizie fatte a mano
 
 
Che ne dite, non è carina?

Addobbare l'albero di Natale con tappi del vino
 
 
Vi ho fatto venire voglia di provarci? Ditemelo nei commenti.
E magari potete condividere o mandarmi le foto dei vostri piccoli villaggi! :)

Per le casette "estive", quelle senza neve, non mi è ancora venuta in mente un'idea, ma appena ne trovo una ve lo faccio sapere. ;)

A presto!

Chiara

11 commenti:

  1. Che belli Chiara, mi piacciono proprio. Quando c'è da usare l'acrilico rimando sempre, ma prima o poi mi ci metterò! Intanto ti salvo nella bacheca natalizia ;)
    Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elle! Sono contentissima che ti piacciano! :)
      Io di solito sbaglio con le quantità, perché abbondo sempre troppo, e allora per non farlo seccare devo trovare di qua e di là qualcosa d'altro da dipingere!!! :-D Ma prima o poi imparerò a non esagerare... Buona serata anche a te.

      Elimina
  2. Io adoro le casette e le colleziono, queste sono senza dubbio le più originali che io abbia visto, bravissima Chiara, davvero super!
    Ciao
    Robi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Robi, grazie! :)
      Anche io vado pazza per le casette, fin da piccola.
      Pensa che ne avevo due preferite in particolare: una era una villetta vicino a casa mia, circondata dai palazzi, una specie di oasi che io sognavo mi sarei comprata da grande :) e un'altra era in realtà uno dei quei casotti che i contadini usavano per metterci gli attrezzi. Un buco di pochi metri quadri in mezzo ad un campo, e io mi immaginavo a come avrei potuto sistemarla e arredarla... :)

      Elimina
  3. Ma sono bellissimi Chiara!
    Accidenti, se penso a quanti tappi ho buttato.
    Altra cosa da conservare quindi :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sabrina, grazie! :)
      Eh sì, è sempre così. Ma sai che se proprio non ne hai puoi magari chiederli a qualche bar o ristorante, se conosci chi ci lavora (o se hai abbastanza faccia tosta da chiedere anche agli sconosciuti... ;) )?
      Buon lavoro!

      Elimina
  4. È un riciclo stupendo!!!! Mi piace un sacco e penso di proporlo anche ai miei bimbi.....
    GRAZIE di averlo condiviso nella mia community!!! 😘
    Kisssssssssssssss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Betta :)
      Grazie 1000, intanto, per i complimenti... ;)
      E' stato un piacere condividerlo e sarebbe bello, poi, vedere come saranno le vostre piccole case natalizie! A presto! :)

      Elimina
  5. Le tue casette sono tutte bellissime, pinnate. =)
    Dani

    RispondiElimina
  6. Most on-line companies accepted eChecks as a payment methodology, 4th and fifth deposit matches. They don’t charge any setup fees or transactions fees, so don’t feel bad. New slots games free play might also|you can even} make transactions with Neteller, and to be granted one is to be given evidence of reality that|the reality that} your on line casino is actually first-rate. This implies that as soon as} 270 people are signed up, such as European. Typical of on-line casinos today, Hell Spin presents mostly slot 벳페어 games. Various suppliers, including NetEnt and Microgaming, provide the games, making them fairly diverse and fascinating.

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento! :)

Se vuoi ricevere via e-mail i nuovi commenti a questo post, basta selezionare la voce "Inviami notifiche".

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...