lunedì 15 aprile 2013

Carote con zucchero e limone


Questa è una ricetta che appartiene alla mia infanzia... e che mi ricorda una gita ai Pian dei Resinelli fatta da bambina con la mia famiglia e i miei zii, e il pic-nic durante il quale mangiammo anche questo piatto semplice ma speciale.

E' sorprendente come rimangano impressi nella nostra memoria alcuni particolari, seppur siano passati così tanti anni...

Mi ricordo, infatti, un grande prato verdissimo e mio papà che, non avendo con sé il cappello per ripararsi dal sole, si mise in testa un fazzoletto facendo un nodo ad ognuno dei quattro angoli.
Un copricapo un pò ridicolo, è vero, ma sicuramente efficace e "facile"! :)

Ma torniamo a noi e alla ricetta... :)


Gli ingredienti consistono soltanto in carote, limone e zucchero, e per le quantità potete regolarvi ad occhio e secondo il vostro gusto.

Basta lavare, sbucciare e tagliare a julienne le carote, e poi condire con del succo di limone e dello zucchero.
Praticamente è una specie di macedonia di carote.

Se abbondate un pochino col limone, avrete un gustoso "sughetto" da pucciare col pane! ;)


Io trovo che sia un ottimo piatto estivo (magari da accompagnare con cibi non troppo saporiti o salati, ma piuttosto dal gusto "neutro", come la mozzarella ad esempio), ma i miei figli lo adorano anche in inverno...

Che ne dite? Se lo provate, fatemi sapere se vi è piaciuto!

A presto!

Chiara


9 commenti:

  1. ciao! approfitto per dirti di ritirare un premio che ti ho assegnato sul Blog il Cerchio del dono.
    Congratulazioni!!!

    RispondiElimina
  2. Un ricetta semplice che dona alle carote un gusto nuovo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roberta... puoi dirlo forte! :)
      Grazie per il tuo commento.

      Chiara

      Elimina
  3. Sto giusto andando a fare la spesa... mi hai incuriosito un sacco! Ci proverò sicuramente... hai qualche altro abbinamento oltre alla mozzarella?
    Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene, sono contenta! :) Poi fammi sapere se vi sono piaciute...

      Mhhh, vediamo, direi i formaggi poco saporiti, se mangiate i latticini.

      Magari anche il prosciutto, o degli spiedini.

      E poi, personalmente, è un piatto che mi piace accompagnare di più col pane tipo al latte, che è più sul dolce. Però penso che vada a gusti...

      Elimina
  4. "Me gusta" questo post, mi piace la ricetta e le foto!
    beso
    Cata

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento! :)

Se vuoi ricevere via e-mail i nuovi commenti a questo post, basta selezionare la voce "Inviami notifiche".

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...