sabato 2 luglio 2011

Rimedio naturale: amido di riso contro il mal di pancia da... ingestione sabbia!

Si si, avete letto bene.
L'anno scorso, al mare, Emanuele si mangiava allegramente la sabbia.
Risultato? Ultimo giorno di vacanza con dissenteria, pianti inconsolabili e sederino rosso fuoco... :(

Quel pomeriggio sono dovuta tornare quasi subito a casa, dalla spiaggia, perchè proprio non si calmava. E a casa... piangeva per il mal di pancia, e anche non appena si accorgeva che stavamo andando in bagno per lavarlo.

In più, mi preoccupava molto il viaggio di ritorno. Già non era facile gestire i cambi con un lavandino a disposizione, figuriamoci con il solo ausilio delle salviettine umidificate; chissà che bruciore avrebbe sentito!!! :(((
Per fortuna, invece, una giovane mamma di origine africana (non mi ricordo più il suo paese di origine, so solo che era madrelingua portoghese) mi ha consigliato un rimedio largamente usato nel suo paese: dar da bere al bambino l'acqua di cottura (non salata) del riso.
Data la mia preferenza nell'utilizzo di rimedi naturali, rispetto ai farmaci tradizionali (quando l'entità del disturbo lo permette, ovviamente), sono stata felice di aver ricevuto questo suggerimento "provvidenziale".

Io non so se sia stato solo quello, o se comunque la dissenteria era già in fase di guarigione... però il giorno dopo Emanuele stava bene, e il viaggio di ritorno è andato via liscio! :)

E meno male che lui aveva già sette mesi e quindi, essendo in età di svezzamento, ho potuto dargli senza problemi l'amido di riso.

Se conoscete mamme o papà di bimbi piccoli, potreste suggerire questo rimedio da "mettere in valigia" in caso di occorrenza...

ciao ciao :)
Chiara

1 commento:

  1. E' sempre ben accolto qualsiasi suggerimento....grazie!!!
    Katia

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento! :)

Se vuoi ricevere via e-mail i nuovi commenti a questo post, basta selezionare la voce "Inviami notifiche".

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...