mercoledì 4 maggio 2011

Il paradiso del lino

Ciao!
Ieri mattina ho scoperto un altro "luogo di perdizione" per le appassionate dello shopping selvaggio all'ultimo scampolo o all'ultimo euro che vi rimane in tasca!!! :))))

Si chiama Forma, ed è un'azienda che lavora i filati di lino qui in Brianza, più precisamente a Monza (zona stadio); per cui, se non siete della zona, non rattristatevi ma rallegratevi, perchè almeno risparmierete!!! ;))))

Un'eccezione al lino, è la produzione del tessuto originale Burberry, che è di cotone.

Questi sono gli scampoli che ho comprato, ma avrei comprato tutto!!!! Tessuti per abbigliamento, per arredamento...tanto conto di tornarci... ;-P




Un tessuto grezzo da arredamento (il primo), che a prima vista sembra quasi jeans... ma non lo è!
E il secondo? Li vedete i brillantini?! Che lusso!!! Chissà cosa ci farò... ancora non lo so nemmeno io; magari un top carino per le serate estive...
E poi glicine chiaro e vinaccia (le foto mi vengono sempre un pò male...). Vorrei usarli insieme, vedremo!

Purtroppo gli orari di apertura dello spaccio sono un pò limitanti, perchè sono dalle 8.30 alle 12.30 da lunedì a venerdì, e il sabato è chiuso.
E, altra limitazione, si può pagare solo in contante o con assegno; niente carte di credito o bancomat (il che può anche essere un bene, se avete paura di voler comprare TUTTO...).

Ah, un'altra cosa: il cancello è sempre chiuso perchè oltre allo spaccio ci sono magazzino ed uffici, quindi bisogna citofonare.

Credo che questa passione per le stoffe non mi passerà mai... e magari, appena ho un pochino più di tempo, vi racconto come è nato e cresciuto, questo amore smodato!

Buon pomeriggio a tutte

ciao ciao!!!
Chiara

5 commenti:

  1. tessuto burberry originale
    ???????

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. @Anonimo: così mi hanno detto... a meno che non abbia capito male! :-)

    RispondiElimina
  4. Ciao Chiara, gustandomi il tuo blog sono approdata a questo post. Siccome sono anche io stoffa-dipendente, credo proprio che visiterò il posto, anche se non sono proprio di strada...
    Invece, un altro negozio che per me è comodo, e te lo segnalo se non lo conosci, è lo spaccio Bellora in via Cantù a Fagnano Olona (VA). Lini a volontà e rasatelli a non finire. Una pacchia...
    A presto,
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara! :)
      Mi sa che il club delle stoffa-dipendenti è molto frequentato... ;))))

      Ti ringrazio per la segnalazione; effettivamente non è dietro l'angolo, ma se decidiamo di fare una gita dalle parti di Varese, convinco mio marito a fare una piccola sosta "approvvigionamento"! Anzi, magari al ritorno, così i bimbi dormono e scelgo con più calma! ;)

      ciao ciao
      Chiara

      Elimina

Grazie per il tuo commento! :)

Se vuoi ricevere via e-mail i nuovi commenti a questo post, basta selezionare la voce "Inviami notifiche".

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...